TERAMO – Blitz delle Forze dell’Ordine nei giorni scorsi.

La Squadra di Polizia Giudiziaria della Sezione Polizia Stradale di Teramo, nell’ambito dei controlli finalizzati a reprimere  il fenomeno delle “conversioni di false patenti di guida estere”, ha effettuato una serie di verifiche sui fascicoli giacenti presso la Motorizzazione Civile di Teramo.

I poliziotti hanno individuato tre patenti false con le quali i rispettivi intestatari avevano ottenuto la conversione con patente di guida italiana, presentando le relative richieste presso alcune autoscuole della provincia.

Un cittadino del Marocco, un cittadino albanese e un cittadino moldavo, da tempo residenti in Italia e dimoranti in provincia di Teramo, sono stati denunciati per il reato di falsità materiale commessa dal privato.

Sono seguite le perquisizioni domiciliari presso le rispettive abitazioni e le nuove patenti ottenute sono state rinvenute e sottoposte a sequestro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 424 volte, 1 oggi)