SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quattro serate dedicate alla letteratura, alla poesia e alla riflessione; quattro giovedì di primavera che per la prima volta avranno come luogo di incontro il punto forse più caratteristico della città di San Benedetto. Parliamo della Torre dei Gualtieri, emblema della storia cittadina, al Paese Alto di San Benedetto del Tronto, al cui interno si alterneranno Alessandro Pertosa, Pier Paolo Flammini, Lucilio Santoni e Antonio Alleva.

Argomenti tra loro diversi ma uniti da un legame, la voglia di confrontarsi e di raccontare, ognuno a modo suo, il mondo in cui viviamo. Il tutto dentro la Torre dei Gualtieri, per la prima volta aperta per incontri pubblici,  grazie all’associazione Amici del Paese Alto e al Comitato di Quartiere Paese Alto. Gli eventi sono organizzati in collaborazione con Pier Paolo Flammini, giornalista di Riviera Oggi.

“Per il 2017, dopo gli eventi culturali realizzati negli ultimi anni, abbiamo pensato di proporre qualcosa di nuovo e suggestivo. Non fuori la Torre ma dentro le sue mura, in un ambiente più raccolto, dove la poesia e la letteratura sicuramente sapranno esprimersi al meglio. L’idea è subito piaciuta agli autori coinvolti. Così in poco tempo siamo riusciti a stilare un programma veramente interessante” spiegano gli organizzatori dell’Associazione e del Comitato.

Di seguito gli appuntamenti in programma (inizio ore 21:15):
– giovedì 20 aprile, “Solo una decrescita felice (selettiva e governata) può salvarci” saggio di Alessandro Pertosa. Presenta Giovanni Marucci.
– giovedì 27 aprile, “Amore e tradimento al tempo della crisi”, romanzo di Pier Paolo Flammini. Presenta Lorenzo Ribeca.
– giovedì 4 maggio, “E poi libri, e ancora libri”, saggio e riflessioni di Lucilio Santoni. Presenta Victoria Vagnarelli.
– giovedì 11 maggio, “Ultime corrispondenze dal villaggio”, poesie di Antonio Alleva. Presenta Giovanna Frastalli.
A causa della capienza limitata, si consiglia massima puntualità per assicurarsi di poter assistere agli incontri.
Per informazioni: 328.9519554, 320.8644008

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 585 volte, 1 oggi)