SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sfuma per la Samb l’accesso diretto alla finale nazionale per la promozione alla serie B nella giornata conclusiva del campionato di hockey inline (serie C, girone centro-meridionale).

I Pattinatori Sambenedettesi, che chiudono il campionato al secondo posto, avranno però la possibilità di tornare in corsa vincendo lo spareggio con le seconde classificate degli altri tre gironi. L’ultimo turno di campionato si è disputato domenica scorsa alla pista Panfili, davanti ad un folto pubblico che ha gremito le tribune.

La giornata si è subito messa male per i rosso-blu che, nell’incontro iniziale che li opponeva all’Empoli, hanno dovuto rinunciare per lungo tempo al capitano Tiburtini, infortunatosi nei primi minuti di gioco. Hanno tuttavia saputo rimontare lo svantaggio iniziale riuscendo a chiudere il primo tempo sul tre pari e portandosi poi in vantaggio di due goal all’inizio della ripresa. Fatali sono però stati gli ultimi quattro minuti della partita: la Samb si è trovata in inferiorità numerica e nel concitato finale ha subito ben tre goal che hanno dato la vittoria all’Empoli per 6 a 5.

Nel secondo incontro della giornata l’Empoli, opposto al Tivoli, ha vinto piuttosto agevolmente per 6 a 3 e si è così assicurato il primo posto nella classifica finale del campionato. L’ultima partita tra Samb e Tivoli, appaiati in classifica, rappresentava pertanto lo spareggio per la conquista della piazza d’onore e per tenere viva la speranza di accedere alla finale nazionale.

In un incontro caratterizzato dalla grande sportività e correttezza di entrambe le squadre, il Tivoli si è lungamente tenuto in vantaggio ma, alla distanza, l’esperienza del Pattinatori Sambenedettesi ha avuto la meglio: per ben tre volte consecutive gli assist di Tiburtini hanno consentito a Riccardo Fratalocchi di realizzare e di regalare la vittoria finale alla Samb per 5 a 4.

Hanno diretto le gare i signori Fumagalli di Milano e Liotta di Riccione. La formazione dei Pattinatori Sambenedettesi. Emiliano Aliprandi, Livio Morri, Romolo Bugari, Riccardo Fratalocchi (4 reti), Michele Fratalocchi, Marvin Ciarrocchi, Enrico Ficcadenti, Cristian Stanciu, Daniele Ruggieri (2 reti), Adriano Vallorani (2 reti), Luca Tiburtini (una rete) e Manuel Lupi (una rete).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 108 volte, 1 oggi)