RICCIONE – La Delphinia Team Piceno continua ad ottenere ottimi risultati al livello nazionale. Ai recenti Campionati italiani giovanili indoor di fondo, infatti, le atlete Lisa Maria Ioctu e Caterina Cicchinè, entrambe classe 2004, hanno raggiunto risultati di grande rilievo nella distanza dei 3000 metri, gara lunga e difficile.

L’atleta Caterina Cicchinè ha dominato la sua batteria chiudendo la gara con il tempo di 38’31”99 e conquistando un buon nono posto nazionale. L’iridiata Lisa Maria Ioctu, Campionessa italiana dei 200 metri delfino e vice Campionessa italiana nei 100 metri delfino, ha concluso la gara dei 3000 metri stile libero al secondo posto vincendo la medaglia d’argento con il tempo di 37’12”40. A fine gara l’atleta offidana ha ricevuto i complimenti anche da parte dell’allenatore della Nazionale giovanile di nuoto di fondo.

Il tecnico della Delphinia Team Piceno, Attilio Garbati, ha dichiarato: “Sono orgoglioso e soddisfatto per i successi ottenuti dalle ragazze, che si sono confrontate per la prima volta al livello nazionale nella distanza dei 3000 metri”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 115 volte, 1 oggi)