SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In occasione delle celebrazioni per i suoi 70 anni di vita, la Sezione AVIS di San Benedetto del Tronto indice un concorso per l’assegnazione di due borse di studio da 500 euro ciascuna, destinate ad uno studente dell’Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione – Ipsaar “F. Buscemi” e a uno dell’Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato – Ipsia “Antonio Guastaferro” che conseguiranno la maturità a luglio 2017.

Possono rispondere al bando esclusivamente gli studenti iscritti ad una sede Avis nazionale e che abbiano effettuato almeno una donazione di sangue nel periodo che va dal diciottesimo anno di età al 30 giugno 2017.

Per poter partecipare, gli aspiranti beneficiari dovranno compilare l’apposito modulo di domanda da presentare alla sede Avis di San Benedetto del Tronto, inviata per posta all’indirizzo o via e-mail.

Il conferimento della borsa di studio è affidato ad una Commissione composta da un rappresentante dell’Avis di San Benedetto del Tronto e da un delegato del dirigente scolastico della scuola coinvolta. La graduatoria sarà formulata sulla base del punteggio che si ottiene sommando al voto di maturità (la lode viene conteggiata ulteriori 5 punti) altri 5 punti per ogni donazione effettuata fino al 30 giugno 2017. A parità di punteggio, la borsa sarà assegnata allo studente più giovane di età.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 95 volte, 1 oggi)