AGUGLIANO – Domenica mattina ad Agugliano (AN) si sono svolte le partite per le qualificazioni alle finali regionali dell’Under 14 maschile della Riviera Samb Volley. Prima partita per i rossoblu non adatta ai deboli di cuore con i parziali di 26-24 e 34-32 per la Riviera Samb. La partita la racconta il punteggio: un Cameli inarrestabile, un Paoletti da applausi, un Paccoi stoico, un Pignati voglioso, un Collina generoso, un Olivieri lucido, un Panella determinato, uno Spina coraggioso e un Marchetti uomo squadra. Una standing ovation per i tifosi e genitori che hanno sostenuto i sambenedettesi per tutta la mattina.

Le emozioni e le energie impiegate in questa partita hanno non hanno reso possibile vincere la partita contro la fortissima Agugliano. Partita senza storia vinta da Agugliano 2-0. Ed ora ci sono le finali di Ascoli in programma a fine mese, con un quarto posto da conquistare, un risultato alla portata per una squadra che ha entusiasmato l’intero movimento della pallavolo sambenedettese.

Per quanto riguarda le prossime partite della Samb Volley, da segnalare la trasferta ad Amandola per la squadra B di Seconda Divisione femminile in programma alle 18 di oggi e la gara di andata degli ottavi di finale del torneo U16 maschile che vedrà la Samb contro la Montesi Pesaro domani pomeriggio alle ore 19. Gara di ritorno a Pesaro il 20 aprile.

(Letto 81 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 81 volte, 1 oggi)