TERAMO – Iniziano dopo Pasqua i lavori di ristrutturazione del ponte ciclopedonale sul Salinello che collega i territori di Giulianova e Tortoreto. L’intervento viene realizzato dalla Provincia di Teramo e finanziato dai Comuni che si dividono le spese al 50%: importo complessivo dell’opera 130 mila euro.

“Grazie ad una serie di accorgimenti tecnici – dichiara la consigliera delegata al ponte ciclopedonale sul Salinello, Federica Vasanella – i lavori saranno realizzati senza chiudere il ponte. Da capitolato l’intervento deve essere terminato entro due mesi, ma gli uffici confidano di terminare prima. Si tratta di una vera e propria opera di restauro con il risanamento delle parti ammalorate, la sostituzione del pavimento e dei parapetti”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 122 volte, 1 oggi)