MARTINSICURO – I carabinieri del radiomobile di Alba Adriatica, durante specifici controlli alla circolazione, hanno denunciato per guida in stato di ebrezza G.G, 66enne di Tortoreto. L’uomo, nella notte di sabato, si è reso protagonista di un incidente: mentre percorreva via Vibrata a Martinsicuro, ha perso il controllo del veicolo finendo la corsa nel torrente Vibrata. Soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato all’ospedale di Sant’Omero dove gli è stato riscontrato un tasso alcolemico 5 volte superiore al limite consentito. I carabinieri hanno anche scoperto che a G.G, qualche tempo fa, era stata anche ritirata la patente. Inevitabile, a questo punto, l’ulteriore denuncia.

Sempre nell’ambito dei controlli, i militari, diretti dal maggiore Emanuele Mazzotta, hanno denunciato, sempre per guida in stato di ebrezza,  P.L, 20enne, residente a Corropoli. Il giovane è risultato positivo all’alcoltest che, vista l’età, impone per legge la tolleranza zero.

Denunciato anche un altro giovane, G.C, 21enne di Alba Adriatica, trovato alla guida per le vie della città senza patente poiché mai conseguita.

Durante i controlli sono state, infine, sottoposte a fermo amministrativo 3 autovetture, ritirate 3 patenti ed elevate sanzioni per oltre 10mila euro.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 569 volte, 1 oggi)