MILANO – La Bit 2017 cambia location e cambia periodo, ma non cambia il grande interesse dei turisti per San Benedetto del Tronto.

Alla Borsa Internazionale del Turismo iniziata il 2 aprile alla fiera di Milano City (in passato si svolgeva a febbraio alla fiera di Rho) gli assessori alla cultura Annalisa Ruggieri e al turismo e sport Pierluigi Tassotti hanno presentato al pubblico l’offerta di San Benedetto del Tronto, una città che ha dimostrato già di saper offrire un elevato livello di accoglienza nel difficile periodo invernale e che si prepara ad aprire le proprie porte alle migliaia di vacanzieri che la scelgono come meta per le proprie vacanze.

“Dobbiamo puntare ad una forte integrazione dell’offerta – ha affermato l’assessore Ruggieri – che veda coinvolto tutto il territorio e trovi nella collaborazione con Ascoli Piceno uno dei suoi elementi di forza. Abbiamo voluto tracciare intanto le linee guida della prossima stagione presentando gli appuntamenti per noi più rilevanti”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 264 volte, 1 oggi)