ACQUAVIVA PICENA – Il 31 marzo si è svolto ad Acquaviva il Consiglio Comunale.

E’ stato approvato bilancio di previsione 2017 con il voto favorevole della sola maggioranza: “Con conferma del sostegno a piano offerta formativa per 10 mila euro, somme a disposizione del consiglio dei ragazzi per mille euro, comitati di quartiere per 4 mila euro, previsione di assunzione di mutuo per 100 mila euro per la viabilità, aree verdi per 10 mila euro” ha affermato il sindaco Pierpaolo Rosetti.

“Approvate anche le tariffe Tari in diminuzione rispetto al 2016” ha aggiunto il primo cittadino.

(Letto 144 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 144 volte, 1 oggi)