GROTTAMMARE – E’ pronto il calendario “Primavera di mare”, che raccoglie tutte le iniziative organizzate dalla fine di marzo alla fine di giugno dalla Città di Grottammare. Oltre 40 eventi dislocati nelle piazze e nei teatri cittadini, oltre a corsi, laboratori, scuole per l’istruzione permanente delle persone.

Ad aprire il mese di aprile, una fine settimana movimentata.

Sabato 1, l’evento di solidarietà “Insieme per il Saharawi”, la tradizionale cena di beneficenza organizzata dalla Consulta per la fratellanza tra i popoli per sostenere il progetto di accoglienza e cure sanitarie di un gruppo di bambini gravemente malati del Popolo Saharawi rifugiato nel deserto del Sahara da oltre 40 anni. L’iniziativa si terrà nel ristorante del Residence Le Terrazze, dalle ore 20.30. Nel corso della serata, lotteria a premi (offerti da oltre 30 sostenitori privati e attività commerciali e produttive del territorio) i cui proventi saranno devoluti a un progetto di ricostruzione nel Comune di Montegallo, intrattenimento per bambini con l’animatrice Pippi e intrattenimento musicale (costo 25 euro, gratis bambini fino a 4 anni, 12,50 € dai 5 ai 12 anni. Prenotazione obbligatoria ai seguenti numeri 3498087267 – 3936252042).

Domenica 2, un nuovo evento all’aria aperta dopo l’inaugurazione dell’area fitness della pineta Ricciotti domenica scorsa: questa volta, la festa per inaugurare i lavori di riqualificazione straordinaria delle aree verdi si terrà nella pineta “Granaro” di via Perù, in zona Valtesino. L’iniziativa avrà inizio alle ore 16.30, previsti animazione e spettacoli per bambini con il Mago Andrei, e merenda organizzata dall’amministrazione comunale, dalle mamme del quartiere e del “Comitato genitori”.

“Anche quest’anno vogliamo accorrere la primavera con il sorriso – dichiara il Sindaco Enrico Piergallini – Questo calendario è un elogio alla ottimizzazione e alla partecipazione, poiché con risorse limitatissime ma con un grande sforzo da parte di numerose associazioni abbiamo costruito un programma che renderà viva la nostra Città, preparandola ad accogliere i turisti pasquali e quelli di inizio estate”.

Il calendario prevede appuntamenti dedicati ai bambini, incontri di approfondimento su numerose discipline come il fumetto, la recitazione, le lingue straniere, le arti applicate; ad arricchire il programma, inoltre, rassegne di teatro, musical, cabaret, appuntamenti sportivi ed enogastronomici, rassegne di poesia.

Tra le tante iniziative programmate spiccano per importanza la restituzione alla Città della scultura “Metamorfosi” restaurata (12 aprile), il convegno dedicato alla figura dell’imperatore Adriano (29 aprile), le inaugurazioni del nuovo arredo di Piazza Carducci e dell’area archeologica “Bagno della Regina” (rispettivamente 1 e 14 maggio) e la dedica della targa commemorativa scolpita dal maestro Francesco Santori in memoria dell’ex sindaco e poeta Pio Salvi (18 giugno).

Il manifesto “Primavera di mare” riproduce il quadro “Grottammare Alta” di Ilya Pachkovski ed è il trentesimo della serie “Grottammare Arte”, il progetto che da anni intende comunicare l’immagine della Perla dell’Adriatico” attraverso l’interpretazione di artisti nazionali ed internazionali. Il programma è scaricabile dal sito www.grottammare.ap.it e dalla pagina Facebook “Città di Grottammare”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 370 volte, 1 oggi)