SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ arrivato il fatidico giorno per un ragazzo di Porto d’Ascoli che da più di un anno stava preparando con dedizione un viaggio incredibile.

Cesare Cameli è partito per il lungo viaggio che lo condurrà dalla Riviera ad Hong Kong: rigorosamente a piedi.

A febbraio 2016 il sambenedettese aveva raccontato a Riviera Oggi la sua storia e il suo obiettivo. (CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA RILASCIATA A RIVIERA OGGI)

Il 28enne di Porto d’Ascoli doveva partire a metà maggio di quell’anno ma un infortunio improvviso provocò il rinvio. CLICCA QUI

Ciò non ha scoraggiato Cesare che ha continuato a prepararsi per l’affascinante viaggio. Il 27 marzo 2017, finalmente, è giunta la partenza.

“Un percorso che affronterò a piedi in solitaria con l’aiuto dei miei bastoncini, zaino (soprannominato mostro), tenda e sacco a pelo. Da adesso per chi avesse voglia di seguire il mio cammino, può farlo attraverso la mia pagina Facebook Walking to China – A piedi fino in Cina. Mia madre sarà amministratrice e posterà le immagini del mio viaggio. Anche le mie riflessioni“.

Buon viaggio Cesare, da tutta la redazione di Riviera Oggi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.947 volte, 1 oggi)