SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per la 31^ giornata del Girone B di Lega Pro 2016-17 scendono in campo al Riviera delle Palme Samb e Reggiana, distanziate in classifica da 7 punti. Stefano Sanderra sceglie il tridente offensivo “pesante” buttando nella mischia Mancuso assieme a Sorrentino e Di Massimo. Dietro confermata la coppa di centrali formata da Mori e Mattia. Al posto di Sabatino, squalificato, torna Luca Lulli.

FOTO LIVE DI MATTEO BIANCHINI

Formazioni:

Samb: Aridità, Rapisarda, Mori, Mattia, Pezzotti, Damonte, Bacinovic(85′ Candellori), Lulli, Mancuso, Sorrentino(85′ Bernardo), Di Masssimo(74′ Vallocchia). A Disp.: Pegorin, Di Pasquale, Radi, Di Filippo, Grillo, Bernardo, N’Tow, Agodirin, Latorre, Candellori, Ferrara, Vallocchia. Allenatore: Stefano Sanderra.

Reggiana: Narduzzo, Spanò, Rozzio, Trevisan(46′ Marchi), Ghiringhelli, Bovo, Genevier, Calvano(62′ Sbaffo), Contessa, Carlini(78′ Guidone), Cesarini. A Disp.: Demalija, Pedrelli, Marchi, Sabotic, Panizzi, Guidone.Allenatore: Leonardo Menichini.

Arbitro: Andrea Giuseppe Zanonato di Vicenza (Tribelli/Badoer)

Note: Sono 285 i tifosi della Reggiana presenti in Curva Sud. Presente in Curva Nord una delegazione di tifosi del Bayern Monaco.

Samb-Reggiana 2-0

Marcatori: 38′ Mancuso (S), 56′ Damonte (S), 78′ Ghiringhelli (R)

Ammoniti: 41′ Carlini (R)

Espulsi:

Angoli: 3-1

DIRETTA

Primo Tempo

1′ La Reggiana si dispone in campo col 3-5-2 composta da Narduzzo fra i pali, difesa con Spanò, Rozzio, Trevisan, sulle fasce Ghiringhelli a destra e Contessa a sinistra. In mezzo al campo Bovo, Genevier e Calvano. Davanti Cesarini e Carlini, che torna a San Benedetto dopo 10 anni con qualche esperienza in più (ha assaggiato anche la Serie A col Frosinone lo scorso anno) e qualche capello in meno.

3′ Mancuso lanciato da Di Massimo prova a scattare sul filo del fuorigioco ma è bravo Narduzzzo ad anticiparlo uscendo coi piedi.

4′ Punizione per la Reggiana, palla in area a cercare la testa di qualcuno, colpisce Spanò: bravo Aridità a bloccare.

5′ Palla per Damonte che vince un contrasto e si trova libera sulla linea di fondo, cross in mezzo e Trevisa anticipa provvidenzialmente Sorrentino.

11′ Traversone forte e rasoterra in mezzo, arriva Di Massimo che spara alle stelle da due passi! Grossa occasione per la Samb.

15′ Ghiringhelli scende sulla fascia, cross tagliato in mezza sui cui si avventa in volo, di testa, Cesarini che mette a lato di pochissimo.

19′ Botta per Sorrentino, che ha bisogno dell’intervento dei medici. L’attaccante si riprende subito dopo un breve pit-stop a borodcampo.

26′ Bella iniziativa di Rapisarda sulla fascia, fermato e la Reggiana riparte in contropiede con Carlini che fallisce il passaggio decisivo a Cesarini da solo davanti ad Aridità.

31′ Tiro-cross di Cesarini e Aridità, preso alla sprovvista, allontana come può sulla linea di porta, Reggiana in crescita.

38′ Bacinovic libera Di Massimo sulla corsia mancina, l’abrussese svanza e crossa in mezzo dove Mancuso batte a rete con una demi-volèe  di sinistro che Narduzzo riesca appena a sfiorare. Samb in vantaggio!

41′ Bruttissimo fallo di Carlini che colpisce Bacinovic sul cerchio di centrocampo. Giallo per l’ex di giornata.

45′ Finisce qui il primo tempo, Samb in vantaggio con un gran gol di Mancuso.

Secondo tempo.

46′ La Reggiana sostituisce Trevisan col l’attaccante MArchi, passando ragionevolemente a un più offensivo 4-3-3.

48′ Reggiana che fa fatica a trovare spazio e gioco nella ripresa, partita piuttosto bloccata per ora.

54′ Primo angolo per gli ospiti, allontana Mori.

55′ Percussione prepotente di Mancuso che arriva sul fondo e crossa in mezzo dove Di Massimo cicca clamorosamente la palla a porta semi sguarnita. Grande occasione per il 2 a 0.

56′ Samb sul 2 a 0! Da una rimessa laterale sulla sinistra PEzzotti trova un guizzo corssando in mezzo dove sbuca la testa di Damonte che fa 2 a 0!

59′ Azione dubbia in area rossoblu con Di Massimo fermato con un intervento dubbio di Narduzzo, i rossoblu chiedono il rigore ma per il direttore di gara nessuna irregolarità da parte del portiere granata.

62′ Fuori Calvano e dentro Sbaffo, seconda mossa per Menichini.

64′ Cross di Ghiringhelli che trova proprio il neo entrato Sbaffo libero che piazza di destro: Aridità blocca e sventa il pericolo.

69′ Invenzione di Bacinovic che trova un pallone geniale per Di Massimo che punta l’uomo e poi cede a Lulli al limite. Il Centrocampista però non tira subito e si incarta, la palla finisce ancora Di Massimo che calcia in porta: Narduzzo para senza problemi.

74′ Di Massimo non ce la fa più e chiede il campio: al suo posto entra Andrea Vallocchia.

77′ Palla per Mancuso, che è passato a sinistra con l’ingresso di Vallocchia, l’attaaccante converge e poi prova il destro che finisce debole sul fondo.

78′ Ultimo cambio per Menichini che mette Guidone al posto di Carlini. Intanto Ghiringhelli si becca il giallo per aver steso Pezzotti , in ripartenza sulla sinistra.

80′ Discesa di Contessa sulla corsia mancina granata, cross in mezzo, deviato, e Aridità smanaccia in qualche modo.

82′ Cross di Rozzio in mezzo, la difesa rossoblu cicca il primo intervento, è bravo poi un generosissimo Mancuso ad allontanare col mancino.

85′ Doppio cambio per i rossoblu che mettono dentro Bernardo e Candellori per Sorrentino e Bacinovic.

86′ Cross in area per la Reggiana, sbuca Spanò in spaccata e Aridità si ritrova il pallone fra le mani.

90′ Segnalati 3 minuti di recupero nel momento esatto in cui Marchi prova un improbabile pallonetto da centrocampo che si spegne fuori.

93′ MAncuso prova il contropiede, serve Bernardo che si sposta la palla e prova il tiro: fuori.

93′ Finisce qui la partita, una gran bella Samb in netta crescita fisica e con un bel gioco a tratti supera per 2 a 0 la Reggiana, mattatori di giornata Leo Mancuso e Loris Damonte.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.559 volte, 1 oggi)