GROTTAMMARE – Focus Pineta Ricciotti. Il Movimento 5 stelle evidenzia quelli che, a loro avviso, risultano essere i principali problemi che riguardano una delle aree verdi cruciali di Grottammare. I pentastellati contestano lo stato di incuria in cui riversano queste aree, in contrasto tuttavia con il trionfalismo mostrato dall’amministrazione nel celebrare le recenti istallazioni.

Dichiarano perciò i 5 Stelle: “L’amministrazione comunale  con notevole dispiegamento di dipendenti e annunci roboanti installa presso la pineta quattro attrezzi ginnici e piantuma alcuni esemplari di lecci e aceri. Per l’occasione viene convocata la cittadinanza, allestendo la solita passerella e facendo diventare la manutenzione del verde, anche quest’anno, un evento.

Non possiamo esimerci da alcune doverose osservazioni: la Pineta Ricciotti rappresenta da sempre il polmone verde della nostra città, in cui trovavano ristoro gli anziani, giocavano i bambini e, d’estate, approfittavano dell’ombra tutti indistintamente, grottammaresi e turisti. Anche il nostro lungomare è provvisto di una pineta che dal Kursaal raggiunge i campi da tennis, ma la pineta Ricciotti è quella che a oggi richiede interventi più urgenti: pini tagliati, pini con rami rotti, pini abbattuti perché secchi, privi di qualsiasi progetto di rigenerazione in itinere; si assiste piuttosto a piantumazioni estranee che sicuramente non la qualificano.

Per quanto riguarda le pinete sul lungomare, da qualche tempo sono oggetto di tagli indiscriminati, sono visibili i resti dei tronchi in memoria degli alberi che furono. La massima manifestazione di questa situazione è a nord dei campi da tennis del lungomare, un enorme vuoto, a dimostrazione dell’incuria e della mancata attenzione verso il problema pinete.

Abbiamo già evidenziato il problema ‘pinete in abbandono’ nell’ambito della discussione sul bilancio previsionale 2017, non potevamo non rimarcarlo oggi davanti all’ennesimo atteggiamento trionfale e propagandistico che l’amministrazione Piergallini mette in atto.  Mentre ci accingiamo a fornire le fotografie dell’incuria visibile del verde, stiamo assistendo ad un raffazzonato intervento per rendere decenti degli spazi di verde pubblico. Sindaco non aspetti le settimane precedenti alle elezioni per intervenire sulle pinete pubbliche, è un urgenza, è una necessità”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 496 volte, 1 oggi)