FERMO – Sono proseguiti, nella giornata del 23 marzo, i servizi di prevenzione sulle carreggiate del territorio.

Controllati, dai poliziotti del Commissariato di Fermo, i tratti della Val D’Aso, della Statale 16 e dell’entroterra fino a Comunanza. Sotto torchio anche il quartiere di Fermo, Lido Tre Archi e Porto Sant’Elpidio.

Sono state controllate circa cento persone e ispezionate 45 auto. Un cittadino moldavo è risultato irregolare sul territorio ed è stato emesso, dal Prefetto di Fermo, un decreto di espulsione dall’Italia nei suoi confronti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 132 volte, 1 oggi)