MARTINSICURO – L’associazione culturale Martinbook, con il patrocinio del comune di Martinsicuro, presenta venerdì 24 marzo alle ore 21 presso la sala consiliare “Macerie”, un’antologia di vari autori, edita da Les Flaneurs, il cui intero incasso sarà devoluto alle popolazioni colpite dal sisma.

A presentare la serata, che coniugherà arte, poesia e scrittura, vi sarà la giornalista Piera Ruffini. Ospite gradito e d’eccezione il Sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi. Oltre all’editore, Alessio Rega, saranno presenti anche alcuni autori, fra i quali: la psicoterapeuta Ismaela Evangelista, Vito Maselli e Vincenzo De Marco. Sara Palladini presterà la sua voce ai vari scrittori, il pittore Carlo Gentili mostrerà alcune delle sue opere dedicate al sisma oltre a parlare di importanti iniziative già avviate per aiutare le zone del centro Italia.

Un momento di riflessione e di beneficienza che saprà celebrare la necessità di ricostruzione, la voglia di ripartire dalle vite umane profondamente lacerate dal terremoto.

Largo spazio sarà dato alla poesia con i versi dei poeti locali Giulietta Straccia, Maria Giulia Mecozzi, Alice Collepalumbo, Miriam Paquali, Domenico Parlamenti ed Emilio Mercattili. Vi saranno anche le testimonianze di Elena Torzolini, Gabriella Marra, Giorgio Manca e Federico Foglia, volontari della protezione civile intervenuti subito dopo la tragedia.

Ad allietare l’evento vi sarà inoltre la dolcezza della musica, la chitarra di Ignazio Caputi ed il piano di Mimmo Iurlaro, al quale si accompagnerà il canto di voci femminili del territorio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 226 volte, 1 oggi)