SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Simona Turbacci e Giorgia Picciola della Progetto Ritmica San Benedetto staccano il biglietto per il Campionato nazionale Gold di specialità, avendo ottenuto il secondo posto al Campionato interregionale di specialità svoltosi ad Ortona il 18-19 Marzo 2017, al loro esordio nella categoria coppia con palla e fune.

La grande soddisfazione delle allenatrici Margarita Ashchenkova e Silvia Capacchietti è dovuta anche alle atlete Alessia Caglio e Giulia Marsili, che per la prima volta hanno partecipato a questo tipo di Campionato. Alessia si è posizionata 3^ con il nastro alla prima prova del Campionato regionale di Ancona e 4^ nella classifica generale regionale, qualificandosi così per l’interregionale di Ortona, dove si è piazzata all’8^ posto. Giulia si è classificata 3^ con la fune alla seconda prova regionale di Montemarciano e 5^ nella classifica generale regionale, sfiorando per 0.15 punti il Campionato interregionale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 373 volte, 1 oggi)