SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riportiamo una nota giunta in redazione dall’Azienda Multi Servizi.

I sottoscritti dipendenti Roberto De Berardinis, Anna Rinaldi e Evano Pulcini dato che il “testo unico in materia di società a partecipazione pubblica” stabilisce che “gli amministratori delle società a controllo pubblico non possono essere dipendenti  delle amministrazioni pubbliche controllanti e vigilanti”, doverosamente rassegnano le proprie dimissioni con decorrenza 23 marzo rispettivamente da presidente e componenti del consiglio di amministrazione della società Multi Servizi Spa di proprietà del Comune di San Benedetto del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.030 volte, 1 oggi)