MARTINSICURO – Operazione delle Fiamme Gialle.

Nel fine settimana, a Martinsicuro, i finanzieri del Nucleo Mobile della Compagnia di Giulianova hanno fermato un 40enne alla guida di un’autovettura.

Nel corso del successivo controllo l’uomo ha tentato di disfarsi di cinque involucri termosaldati contenenti 3,9 grammi di sostanza stupefacente, risultata cocaina.

La pattuglia operante, dopo aver recuperate le cinque dosi di cocaina nella flagranza di reato, si è recata presso l’abitazione del 40enne per procedere alla perquisizione domiciliare svolta con l’ausilio di una unità cinofila rinvenendo nel garage di pertinenza un involucro di plastica contenente 106 grammi di cocaina, 36 grammi di sostanza da taglio, un bilancino di precisione e altro materiale utile al confezionamento delle dosi (pellicola e carta stagnola).

Il materiale rinvenuto è stato sequestrato mentre il responsabile è stato tratto in arresto.

L’operazione rientra tra le attività disposte dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Teramo, Colonnello Paolo Balzano, tese ad intensificare la prevenzione e la repressione dei fenomeni illeciti lungo la zona costiera del Teramano, in particolar modo nei fine settimana.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.132 volte, 1 oggi)