RIGOPIANO – Fiaccolata nel pomeriggio del 18 marzo a Rigopiano di Farindola per ricordare e rendere omaggio, a due mesi dalla tragedia, alle 29 vittime della valanga che il 18 gennaio scorso ha travolto l’Hotel Rigopiano, dove si trovavano quaranta persone, fra clienti e dipendenti (tra le vittime la coppia di Castignano, Marco Vagnarelli e Paola Tomassini)

A quanto riportato dall’Ansa quasi 1500 persone, sindaci e amministratori dei centri colpiti dai lutti insieme ai parenti degli scomparsi, hanno percorso a piedi due chilometri e mezzo fino a giungere a ridosso dei resti dell’albergo crollato e dalle cui macerie furono anche estratte vive dai soccorritori 11 persone.

“Abbiamo voluto questa fiaccolata per ricordare chi oggi non c’è più ma soprattutto per unirci tutti in un’unica voce. Per incontrarci tutti insieme anche per formare il comitato delle vittime, perché vogliamo verità e giustizia” hanno affermato i familiari e i presenti alla fiaccolata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 138 volte, 1 oggi)