GROTTAMMARE – Ancora un appuntamento di grande rilievo tra gli spettacoli teatrali curati dall’attore e regista Vincenzo Di Bonaventura per la rassegna “Di Martedì” inserita nella stagione culturale dell’Associazione Blow Up di Grottammare “La bellezza (condivisa) salverà il mondo”. Martedì 21 marzo alle ore 21.15, presso il Teatro dell’Arancio – Paese Alto di Grottammare, il maestro Vincenzo Di Bonaventura proporrà una serie di letture dal libro “È tutto sotto controllo” del poeta marchigiano Giarmando Dimarti.

L’autore, che vive a Grottammare, è l’attuale direttore della biblioteca civica “Gino Pieri” di Porto San Giorgio, e vanta ormai una notevole produzione poetica. Secondo lo stessoVincenzo Di Bonaventura “Dimarti è un poeta civile che non si esime mai dal toccare le corde più vulnerabili del vivere contemporaneo. È solito dedicarsi agli amici, alle tradizioni, ma anche al saccheggio, al sabotaggio istituzionale e non, che la storia tecnologica invade sui cuori. ‘È tutto sotto controllo’ è un capolavoro della letteratura italiana.”

L’ingresso costa 5 euro con tessera-abbonamento alla Federazione Italiana Cineforum 2016-2017, rilasciata dall’Assocazione Blow Up al costo di 10 euro, che può essere sottoscritta velocemente all’ingresso. La tessera F.I.C. consentirà poi di partecipare liberamente alle restanti iniziative del calendario della rassegna.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 120 volte, 1 oggi)