FERMO – Operazione dei carabinieri nei giorni scorsi. I militari di Sant’Elpidio a Mare, nel corso di controlli contro truffe e furti ai danni di persone anziane, sono intervenuti all’ufficio postale poichè avevano notato due uomini e una donna che tentavano di persaduere una pensionata del luogo a prelevare denaro dal suo libretto postale.

I carabinieri hanno bloccato i tre: le persone tutte di origine rumena, erano ospitate nell’abitazione della vittima. La donna infatti svolgeva la funzione di badante. La stavano inducendo a prendere 30 mila eero abusando dello stato di “deficenza psichica” anche se non interdetta o inabilitata.

I due uomini e la donna sono stati denunciati per circovenzione di persone incapaci in concorso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 644 volte, 1 oggi)