PORTO SAN GIORGIO – Operazione dei carabinieri nei giorni scorsi. Un 33enne tunisino, che erai ai domiciliari a Fermo, è stato arrestato dai militari di Porto San Giorgio e condotto in carcere.

L’uomo si era reso responsabile di numerose violazioni alla detenzione per spaccio di droga. Dopo varie indagini è stato emesso il provvedimento.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 296 volte, 1 oggi)