ALBA ADRIATICA – I Carabinieri del radiomobile di Alba Adriatica, diretti dal luogotenente Gregorio Camisa, nel corso di un controllo straordinario del territorio nella zona nord della città, hanno identificato e denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti una 35enne sposata con un rom di Alba Adriatica.

La donna è stata sorpresa a cedere a un tossicodipendente di Teramo circa mezzo grammo di cocaina e un grammo di eroina.

L’uomo, di 45 anni, è stato segnalato per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti alla prefettura di Teramo.

Nell’ambito della stessa operazione, i militari hanno eseguito anche alcune perquisizioni domiciliari impiegando unità cinofile antidroga del comando dei carabinieri di Chieti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 375 volte, 1 oggi)