MARTINSICURO – Grande appuntamento domenica 19 marzo a Villa Rosa con il podismo di qualità. Con partenza alle ore 9 si correranno, infatti, la sedicesima edizione della Mezza Maratona dell’Adriatico (km. 20,900) e la quattordicesima Maratonina d’Abruzzo, sulla distanza degli 11,100 km, aperta a tutti e valevole per il Criterium Piceni e Petruzi. La manifestazione sarà preceduta, sabato alle ore 15, da gare riservate ai ragazzi, da correre su percorsi specifici.

La partenza di entrambe le gare è prevista per le ore 9 da Piazza Kolbe, dove gli atleti dovranno ritrovarsi a partire dalle ore 7. La gara è stata presentata in grande stile presso il Ristorante “Il Vigneto” di Villa Rosa, dove Fabrizio, Cristiana e Rachele hanno accolto in grande stile tutti i presenti, iniziando dal presidente del comitato organizzatore, Cavalier Mario Ricci e dal professor Francesco Cianciarelli, che del comitato è presidente onorario.


Folto e qualificato il parterre presente alla presentazione con Piero Giancola dell’Associazione dei Carabinieri, il Brigadiere Roberto Di Matteo dell’Arma dei Carabinieri, Dante De Santis del Centro Sociale e Ricreativo di Villa Rosa, il Dottor Marcello Monti della Croce Verde di Villa Rosa, Luigi Chiodi dell’Ecologica G, il presidente provinciale della Fidal Maurizio Salvi, la pluricampionessa mondiale di pattinaggio Debora Sbei, la dirigente dell’Isc di Martinsicuro-Villa Rosa Barbara Rastelli, Massimo Vagnoni per la provincia di Teramo, il delegato territoriale del Coni Italo Canaletti e, in rappresentanza degli sponsor, Guglielmo De Laurentis della Comait e Manuel Casimirri dell’omonima azienda vinicola.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 200 volte, 1 oggi)