ANCONA – “Stavamo raccogliendo le attrezzature, non eravamo vicino ai martinetti”.  Lo avrebbero detto gli operai che si trovavano sul ponte crollato sull’A14.

Gli operai, che sono stati sentiti dalla Polizia, non avrebbero fornito indicazioni utili sulla dinamica dell’incidente: molti hanno detto di non ricordare. Proseguono le indagini degli inquirenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 525 volte, 1 oggi)