SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Altra grande vittoria per la Sambenedettese Basket della Serie D che, in una sfida in cui aveva tutto da perdere, supera San Severino e conferma il quarto posto in classifica. Da sottolineare ancora una volta la grande prova difensiva dei rossoblu, capaci di tenere San Severino a soli 36 punti realizzati.

La Samb partiva subito forte chiudendo il primo periodo avanti di 13 punti, nel secondo e nel terzo periodo due reazioni di orgoglio degli ospiti che però non riuscivano mai a rientrare completamente in partita prima di affondare definitivamente nel quarto quarto. In casa Samb 20 punti per Roncarolo, 15 per Quercia, 16 di Severini per i settempedani. Stagione veramente sventurata per San Severino che, tra terremoto e infortuni, non ha mai potuto dimostrare il proprio reale valore, ma ai play-out sarà una squadra difficile da affrontare.

La Sambenedettese Basket continua a far sognare i propri tifosi, e, con una classifica sempre più bella da guardare, si prepara per il derby di sabato prossimo sul campo dell’Ascoli Basket prima di tornare al Palaspeca Sabato 18 marzo (ore 18.30) per la sfida contro il Basket Maceratese.

SAMBENEDETTESE 69: Alfonsi NE, Roncarolo 20, Falcioni 6, Quercia 15, Coccia 2, Ricci 4, Di Silvestro 4, Centonza 5, Antonini 11, De Angelis 2, Lucidi. All. Romano

SAN SEVERINO 36: Della Rocca, Ercoli 2, Grillo, Severini 16, Cingolani, Luciani, Tomassini 3, Cavarischia 9, Reggio 3, Valeri, Cruciani, Lupo 3. All.Falconi

Note: Parziali 19/6 33/16 56/35 69/36

Falli: Samb 14, S.Severino 15

Arbitri: Virgili e Di Silvestre

Spettatori: Circa 300

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 110 volte, 1 oggi)