SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Scontata vittoria per l’Happy Car Samb Volley guidata da Ciabattoni che in un’ora di gioco ha liquidato la Roana Helvia Recina per 3 a 0 nel play out di Serie D femminile. Con questo risultato continua la lotta con il CUS Ancona e con Tolentino per la salvezza che si deciderà nelle prossime partite.

La Roana ha fatto quello che ha potuto nei primi due set, ma la Samb Volley non ha dato nulla per scontato e ha dilagato nel terzo set con la Capitana Giorgia Coccia capace di una schiacciata da applausi, tale da negare la doppia cifra alle avversarie, ferme a quota nove e inchiodate a zero punti in classifica e con un piede Prima Divisione. Migliori in Campo, Bove, Peretti, Paoloni per la Roana; Spinelli, Tempera, Coccia per la Samb Volley

Happy Car Samb Volley 3- Roana CFB Helvia Recina (25-19, 25-17, 25-9)

HAPPY CAR SAMB VOLLEY: Stroppa, D’Ercoli, Palestini, Spinelli, Pierantozzi, Pedalino, Polinesi, Cucciolini, Civita, Tempera, Coccia (C), Cicchi (L1), Ciani (L2)

All. Ciabattoni

ROANA CFB HELVIA RECINA 2000: Biagioli, Bove, Di Silvestre, Lombardi, Paoloni, Peretti, Principi, Ranzuglia, Salvucci, Mazzuferi (L1), Paoletti (L2)

All. Mattioli

PARZIALI: 25-19, 25-17, 25-9

ARBITRO: Antonino Silvestri di Ascoli Piceno

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 105 volte, 1 oggi)