NERETO – Approvato dall’Ufficio speciale per la ricostruzione il progetto di miglioramento sismico del Liceo scientifico “Peano” di Nereto: un intervento da 1.020.000 euro.

“Sono state realizzate sia indagini strutturali che geologiche – spiega il consigliere delegato all’edilizia scolastica Mirko Rossi – con questo progetto e con questo finanziamento riusciamo ad alzare l’indicatore di rischio sismico oltre il sessantacinque per cento. Anche negli incontri romani di ieri la sicurezza delle scuole è stato un tema ricorrente e siamo impegnati, in attesa di provvedimenti specifici che ci auguriamo possano essere assunti dal Governo, a sfruttare ogni opportunità di finanziamento. Abbiamo partecipato allo Sblocca Scuole e la prossima settimana firmiamo gli incarichi per gli studi di vulnerabilità su tutte le scuole provinciali”.

L’approvazione da parte dell’Ufficio della ricostruzione era l’ultimo atto tecnico per il “Peano”, quindi, ora, inizia quello amministrativo per la gara d’appalto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 54 volte, 1 oggi)