SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  Operazione delle Forze dell’Ordine nella serata del 2 marzo e alle prime ore del 3 marzo.

Gli agenti del Commissariato di Polizia di San Benedetto del Tronto hanno eseguito controlli su tutta la città (in particolar modo nella zona della stazione ferroviaria, del pontino di via Calatafimi e nell’area di San Filippo Neri).

Sono state controllate e identificate numerose persone, anche straniere (per valutare la posizione regolare sul territorio nazionale).

Una parte di extracomunitari controllati non era in regola. Gli irregolari sono stati colpiti da provvedimenti di espulsione.

Tra questi anche un nordafricano (classe 1982) che aveva precedenti per rissa, lesioni e furto. E’ stato portato al Cie di Brindisi per l’espulsione.

Proseguiranno anche nei prossimi giorni i controlli da parte della Polizia sambenedettese voluti fortemente dalla Questura di Ascoli Piceno per contrastare degrado e criminalità varia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 845 volte, 1 oggi)