TERAMO – E’ stato rimosso l’ultimo dei gruppi elettrogeni installati nella fase di emergenza per alimentare la rete elettrica abruzzese. I tecnici di e-distribuzione hanno completato le riparazioni e tutti i clienti ricevono energia dalla rete elettrica. Sono comunque in corso interventi di riparazione definitiva, di ricostruzione di impianti danneggiati e controlli con droni ed elicotteri.

Oltre 600 i tecnici al lavoro nelle province di Chieti, Pescara e Teramo in circa 100 cantieri. In questa fase, oltre al numero verde per il Pronto Intervento 803500, per segnalazioni relative alla rete elettrica c’è anche il numero 800.085577.

Sul sito www.e-distribuzione.it una sezione è dedicata ai clienti colpiti dagli eventi delle scorse settimane, per segnalazioni e richiesta rimborsi. A disposizione sportelli a Pescara (via Conte di Ruvo, 5), Teramo (viale Bovio, 40), Chieti (via Auriti, 1), Vasto (via del Porto, 16), Lanciano (Zona Industriale, località Follani, 30) e Giulianova (via Galilei, 102), 8:30-13 e 14-15:30

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 67 volte, 1 oggi)