GROTTAMMARE – Maschere, divertimento e solidarietà hanno caratterizzato la giornata domenicale del 33° Carnevale dei Bambini.

A conclusione della sfilata dei 9 gruppi mascherati (per un totale di almeno 350 partecipanti), il sindaco di Force Augusto Curti è stato invitato sul palco del Carnevale, in piazza Fazzini, per ritirare la donazione di 1000 euro, promessa dal Comitato Genitori delle scuole di Grottammare a beneficio di una scuola terremotata.

“L’amministrazione comunale di Grottammare e il Comitato Genitori credono fermamente nel sostegno e nella solidarietà, pertanto vogliono far sentire la propria vicinanza alla Vostra popolazione tramite la donazione di materiali didattici ed attrezzature pari a 1000 euro per la scuola dell’infanzia o per le scuole ove ci sia necessità” si legge nel testo dell’assegno simbolico consegnato a due mani dalla presidente del Comitato Genitori, Oriana Vitarelli, e dal sindaco Enrico Piergallini.

Il contributo  corrisponde alla somma che l’amministrazione aveva messo a disposizione delle scuole di Grottammare per la realizzazione del Carnevale, ma che nel corso di una riunione organizzativa i genitori dei bambini decisero di destinare a un progetto di ricostruzione nelle zone terremotate.

Da quattro anni a questa parte, le famiglie degli scolari grottammaresi sono particolarmente attivi nell’organizzazione della manifestazione. Grazie a questo impegno, il Carnevale dei Bambini ha ritrovato la sfilata dei gruppi mascherati, da tempo accantonata: con la collaborazione delle scuole, del Comune e di altri privati, che mettono a disposizione i luoghi per incontrarsi,  i genitori provvedono alla realizzazione delle maschere, degli accessori e all’ideazione e organizzazione dei gruppi con spirito di solidarietà e condivisione di esperienze e di risorse.

Il tutto è coordinato dal Comitato Genitori, con la collaborazione degli istituti scolastici e dell’amministrazione comunale.

Il Carnevale di Grottammare si concluderà il 28 febbraio in piazza Fazzini con un nuovo scenario di festa ispirato a “I pirati dei Caraibi”: giochi, animazioni e gonfiabili, truccabimbi e merenda gratuiti per tutti i partecipanti, a partire dalle ore 15.30.

Si ricorda che è sempre in vigore il divieto di utilizzo di bombolette spray per l’emissione di filanti e schiumogeni e l’ordinanza che regola la viabilità dei tratti di strada limitrofi a piazza Fazzini:

divieto di sosta, con rimozione di tutti i veicoli ad eccezione dei mezzi del personale autorizzato, nelle vie G. Bruno (da Corso Mazzini a Via Laureati) e Corso Mazzini (tratto compreso tra Via Matteotti e Via G. Bruno); divieto di transito in Corso Mazzini, tratto compreso tra Via Matteotti e Via G. Bruno,  L’ordinanza di modifica della viabilità è valida dalle ore 13 alle ore 19.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 362 volte, 1 oggi)