PEDASO – Blitz delle Forze dell’Ordine negli ultimi giorni. I carabinieri di Pedaso, dopo un’indagine, hanno denunciato e identificato due pregiudicati (29 e 28 anni domiciliati in trasferta dalla Puglia). Il 30 gennaio avevano rubato oro e denaro da un’abitazione di Pedaso. Anche una pistola, nel bottino, detenuta regolarmente dal proprietario.

Quest’ultimo aveva sorpreso i ladri ma fu spintonato a terra causandogli delle lesioni non gravi. I ladri dovranno rispondere di rapina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 526 volte, 1 oggi)