SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Operazione delle Forze dell’Ordine.

Nell’ambito dell’implementazione dei servizi di controllo del territorio, in considerazione di una più ampia attività di polizia finalizzata alla prevenzione di reati predatori e al contrasto di attività illecite attinenti l’immigrazione clandestina, lo sfruttamento della prostituzione e lo spaccio di stupefacenti è stato attenzionato il territorio del Comune di San Benedetto del Tronto.

Nello specifico, nella giornata del 23 febbraio, diverse pattuglie dell’Ufficio Controllo del Territorio di San Benedetto del Tronto unitamente alla pattuglia della Polizia Stradale e coadiuvate dal Dirigente di Ascoli Piceno Flavio Genovesi, hanno effettuato una serie di controlli di persone e veicoli sull’intera zona interessata.

Identificati oltre 75 individui e ispezionati 43 autoveicoli: elevate diverse contravvenzioni al Codice della Strada.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.412 volte, 1 oggi)