SAN BENEDETTO DEL TRONTO – All’ IC Centro, con l’avvio del II quadrimestre, è “partito” il progetto denominato “Minigeographie”, una bella attività di sperimentazione del metodo Clil (Content and Language Integrated Learning) per la didattica della Geografia.

L’iniziativa, novità del Pof 2016/2017, vede coinvolti una classe 2^ media a bilinguismo Inglese e Tedesco e una Docente bilingue di Lettere (con collaborazione dell’Insegnante di Tedesco) e prevede la trattazione di contenuti di Geografia in Lingua tedesca.

Famiglie e studenti hanno accolto favorevolmente l’attività che offre agli alunni una concreta e fattiva esperienza di apprendimento in L2 volta a rafforzare, promuovere e sostenere l’insegnamento linguistico e a permettere agli alunni l’acquisizione di elementi della disciplina Geografia -l’Europa, la Regione Germanica- veicolati dalla lingua tedesca.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 312 volte, 1 oggi)