MARTINSICURO – Nell’incertezza che, come da prassi, precede le elezioni comunali, spunta una nuova ipotesi che potrebbe cambiare il volto del centrodestra truentino. Starebbe, infatti, per nascere una nuova coalizione che vedrebbe il gruppo MartinRosa, con il proprio candidato sindaco Alduino Tommolini, al centro, e i partiti Fratelli d’Italia e Noi con Salvini pronti a sostenere la sua candidatura. Anche alcune liste civiche sarebbero pronte ad entrare.

Non più il solo Massimo Vagnoni, supportato, al momento, dal suo movimento civico Progetto Comune e dall’indipendente Monti, a rappresentare l’elettorato di centrodestra, ma una nuova coalizione di partiti e civici.

Quella che per ora sembra poco più di un’indiscrezione è stata comunque un’opzione attentamente valutata, nei giorni scorsi, dal coordinamento regionale di Fratelli d’Italia e, al momento, sembra una strada da percorrere soprattutto “nel caso non si riesca a fare sintesi con il centrodestra attuale – dicono dal partito – noi non vogliamo scissioni dolorose o separazioni ma, durante i diversi incontri, abbiamo ravvisato una chiusura importante delle altre forze politiche.

Se questo non si supererà, siamo pronti a correre da soli sostenendo la candidatura di Alduino Tommolini”.

Comunque, quello che per ora è certo, Fratelli d’Italia e Noi con Salvini correranno in ogni caso insieme nel rispetto della linea nazionale e regionale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 449 volte, 1 oggi)