PARMA – Tutto pronto per la 7^ giornata di ritorno, la Samb torna a Parma, al “Tardini”, stadio nel quale non ha mai vinto contro i gialloblu ma che evoca nei fan sambenedettesi ricordi felici in ogni caso. L’impianto emiliano nel 2002 fu infatti  teatro della finale di ritorno dei playoff fra Samb e Brescello, gara che sancì la promozione dei rossoblu in C1.

Per la gara odierna Sanderra propone un probabile 4-4-2 mantenendo la parola della vigilia e presentando la formazione più “fisica” possibile e schierando davanti addirittura un doppio “pivot” con Bernardo e Sorrentino entrambi della partita dal primo minuto.

FOTO DI MATTEO BIANCHINI

Formazioni:

Parma (4-3-3) Allenatore: Roberto D’Aversa

Frattali

Iacoponi Lucarelli Di Cesare Nunzella

Scaglia

Munari (80′ Giorgino)                     (86′ Corapi)Scozzarella

Nocciolini (63′ Mazzocchi)Calaiò Baraye

A Disp.: Zommers, Saporetti, Corapi, Mazzocchi, Giorgino, Sinigaglia, Ricci, Simonetti, Messina, Edera, Fall

Bernardo(81′ Latorre)    Sorrentino (69′ Di Massimo)

Lulli Damonte Bacinovic(46′ Sabatino) Mancuso

N’Tow Radi Mori Rapisarda

Pegorin

Sambenedettese (4-4-2) Allenatore: Stefano Sanderra

A Disp.: Aridità, Di Pasquale, Di Filippo, Sabatino, Agodirin, Latorre, Di Massimo, Candellori, Mattia, Vallocchia

Arbitro: Piernatonio Perotti (Mokhtar/Lombardo)

Note: Il capitano del Parma Alessandro Lucarelli viene premiato prima della gara per la 300^ presenza con la maglia dei ducali.

Marcatori: 17′ Bernardo (S), 21′ Sorrentino (S), 27′ Baraye (P), 33′ Calaiò (P), 48′ Munari (P), 64′ Munari (P).

Ammoniti: 15′ Baraye (P), 22′ Bacinovic(S), 40′ Pegorin (S), 61′ Sorrentino(S)

Espulsi:

Angoli: 6-3

DIRETTA

Primo Tempo

Tutto pronto, i ducali presentati in campo, come al solito, sulle note dell'”Aida” di Giuseppe Verdi, compositore simbolo della città.

1′ Partiti, la battuta è affidata a i padroni di casa he si riversano subito in avanti ma commettono fallo con Nocciolini. Punizione per la Samb, oggi in divisa verde.

1′ Subita capita a Lulli una buona occasione in area ma il centrocampista cicca il pallone al momento del tiro.

3′ Baraye si libera sul vertice sinistro dell’area e prova il tiro a giro, abbondantemente fuori.

4′ Primo angolo per la Samb, tocca Lucarelli in corner su azione di N’Tow.

4′ Occasione per la Samb, sul cross di Bacinovic allunga di testa Bernardo e da due passi Damonte la mette incredibilmente fuori!

6′ Azione di Nocciolini, Pegorin esce in presa bassa e Nocciolini cade ma per l’arbitro non c’è nulla, nonostante le proteste del pubblico che voleva il calcio di rigore.

8′ Mancuso, servito bene da Damonte, penetra in area ma il suo cross raso terra è intercettato da Di Cesare che allontana.

9′ Buon break di Sorrentino che ruba palla ma invece di servire Bernardo prova un tiro da lontanissimo che Frattali “abbraccia” senza problemi.

11′ Sorrentino, servito in profondità, prova a scartare Frattali che però in uscita è bravo a scippargli la sfera.

15′ Mancuso parte in contropiede e Baraye lo stende. Primo ammonito per il Parma.

17′ Gol della Samb! Mancuso si avventura sulla fascia, mette in mezzo rasoterra dove Sorrentino piazza di destro cogliendo il palo. Bernardo però è appostato lì vicino e ribadisce in rete! Samb in vantaggio!

21′ Ancora in gol la Samb! Pazzesco avvio dei rossoblu che raddoppiano con Sorrentino che penetra in area, dribbla il diretto marcatore e infila Frattali con un diagonale di destro! 2 a 0!

27′ Bacinovic perde palla, forse per un fallo a centrocampo e innesca Scozzarella che arriva fino al limite dell’area dove serve Baraye che davanti alla porta batte Pegorin col piatto destro. Parma che accorcia le distanze.

 30′ Scaglia riceve palla da calcio d’angolo e prova la girata, fuori di centimetri.

31′ Baraye entra in area, dribbla Mori che però rinviene e riesce a allontanare.

33′ Pareggio del Parma, palla lunga a cercare Calaiò che scatta sul filo del fuorigioco, scarta Pegorin e deposita in fondo al sacco. 2 a 2. Incredibile al Tardini.

40′ Baraye lanciato sul filo del fuorigioco, per l’ennesima volta, Pegorin si decide tardi a uscire. Quando lo fa sembra prendere il pallone ma Baraye cade e allora l’arbitro fischia la punizione dal limite e commina il giallo al portiere rossoblu.

44′ Si ferma Bacinovic, lo sloveno si tocca una coscia. Probabile un infortunio muscolare per lui.

45′ Dopo le cure mediche il centrocampista rientra in campo. 1 minuto di recupero intanto.

45’+1 Dopo un angolo per il Parma l’arbitro Perotti decreta la fine del primo tempo, una pazza prima frazione con la Samb avanti di due gol e rimontata in 13′.

Secondo Tempo

46′ Bacinovic non ce la fa e allora fa il suo ingresso in campo Sabatino.

48′ Munari porta in vantaggio i suoi battendo Pegorin da due passi. Colpevola la difesa della Samb che lascia solo Calaiò in area che poi riesce a servire il compagno. 3 a 2 Parma.

53′ Ancora Nocciolini lasciato libero sulla destra serve con un cross Calaiò che mette alto di testa da due metri.

57′ Damonte prova il pallone dentro per Mancuso, Frattali esce in anticipo con le manie blocca la palla. La Samb prova a scuotersi facendosi vedere un po’ davanti.

62′ D’Aversa opera il primo cambio buttando nella mischia MAzocchi al posto di Nocciolini.

64′ Quarto gol del Parma, Nunzella crossa in mezzo, Munari è solo in area e infila col destro. Buio ora sulla partita della Samb.

69′ Fuori Sorrentino e dentro Di Massimo nella Samb.

76′ Radi perde una palla incredibile al limite dell’area e serve la porta a Munari che appoggia a Calaiò che dopo un paio di finte calcia ma trova Mori sulla linea. Angolo per il Parma e leggerezza incredibile di Radi.

80′ Fuori Munari nel Parma e dentro Giorgino mentre nella Samb è pronto a subentrare Gonzalo Latorre.

82′ Il Parma sembra in gestione della partita ora e giostra il pallone con facilità eludendo il timido pressing che la Samb sembra portare quasi solo con Mancuso.

86′ Entra anche Corapi negli emiliani ed esce un buon Scozzarella.

89′ Radi atterra Giorgino lanciato verso la porta e si becca anche lui il giallo.

90′ 4 i minuti di recupero sanciti da Perotti di Legnano.

90′ + 3 Partita che volge al termine e che per gli ultimi 20 minuti almeno ha avuto davvero poco da dire col Parma che sembrava non infierire sui rossoblu, sempre in sofferenza ogni volta che gli avversari provavano ad attaccare.

90′ + 4 Finisce qui la partita, la Samb si illude ma poi affonda sotto il colpi del Parma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.586 volte, 1 oggi)