SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Follia nel tardo pomeriggio del 18 febbraio. Al Conad di San Filippo Neri un uomo è stato sorpreso a rubare alcolici. È successo intorno alle 18.30.

Il direttore e il figlio hanno tentato di fermarlo ma il ladro, di origini straniere, ha aggredito con un pugno il figlio, ferendolo.

In quel momento si trovavano dei carabinieri che hanno fermato, a fatica data l’ostilità, e condotto l’uomo in caserma.

Dovrà rispondere di furto e aggressione.

(Letto 2.534 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.534 volte, 1 oggi)