MARTINSICURO – Martinsicuro dice addio ai carri di Carnevale. L’associazione Martincarnaval ha ufficializzato la non partecipazione all’edizione 2017 dell’evento più sentito in città e quest’anno l’amministrazione, in collaborazione con un gruppo di giovani del posto, darà vita ad un Carnevale itinerante con maschere a tema.

“Sarà un Carnevale senza carri – le parole di Massimo Corsi, assessore al Turismo – ma con la partecipazione di tutti coloro che vorranno dare il proprio contributo mascherandosi e sfilando per le vie del centro. Per l’occasione, martedì 28 febbraio, via Aldo Moro resterà chiusa al traffico dalle 15 alle 20”.

“Dopo l’esperimento di questa estate – dicono i ragazzi dell’organizzazione – si è deciso di ripetere l’iniziativa in collaborazione con il Comune. Protagonisti di quello che ci piace chiamare Carnevale 2.0 saranno i cartoni animati di ogni genere, età e generazione”.

Previsti diversi punti musica: discoteca con Dj Carlo/C, balli latino-americani, baby dance per i più piccoli e il gruppo live Emanuele Tucci & Family Music. L’animazione, sempre itinerante, sarà curata da Okay Animazione, partner dell’evento.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.405 volte, 1 oggi)