CUPRA MARITTIMA – Continua con successo la rassegna teatrale cuprense, ora è la volta una commedia brillante, due atti pieni di comicità semplice e diretta, intitolata “Funny Money”.

Dalla Penna di Ray Cooney e dalla maestria della compagnia TuttaScena di Montecassiano, si può creare una serata ricca di colpi di scena e divertimento.

Funny Money è una delle commedie di successo di Ray Cooney, autore che tutti ricordano per “Taxi a due piazze” e “Se devi dire una bugia dilla grossa”. La commedia è stata messa in scena in ben 25 Paesi, prova evidente della sua comprensione universale: i suoi meccanismi e i suoi personaggi raggiungono immediatamente e ovunque lo spettatore. Adottato dai francesi, il commediografo inglese è stato paragonato ad un moderno Feydeau. In effetti le loro commedie, che si propongono unicamente di divertire, hanno molti punti di forza in comune, per esempio, la costruzione di una struttura che ha i meccanismi e la precisione di un orologio, una successione continua di fatti inaspettati, situazioni al limite della credibilità, ma rese assurdamente logiche, e personaggi, che pur essendo caricaturali, esprimono reazioni umane condivisibili. Tutto quello che passa sulla scena potrebbe essere tragico, ma la sola via d’uscita è una risata istintiva e immediata, e il rischio del dramma si trasforma in farsa. Che cosa succede quando Henry, un uomo tranquillo e realizzato nel suo piccolo tran-tran quotidiano, con un lavoro sicuro, con accanto una moglie felice, trova nella sua valigetta un milione di dollari? Succede che di colpo vuole cambiare la sua esistenza, volare in Messico col malloppo, ma è il giorno del suo compleanno e Jean, sua moglie, ha organizzato una cenetta con una coppia di amici…. La trama dunque diventa un pretesto che si diverte ad esasperare la realtà assopita nel quotidiano, e occasione per inventare personaggi irresistibilmente comici alle prese con il grottesco degli eventi, avvolti e coinvolti in un umorismo senza fiato. Funny Money attraversa tutti i climi e gli stili comici della scrittura umoristica: inizia come una commedia brillante, si avvicina poi a situazioni surreali da vaudeville francese per sconfinare nella farsa inglese mescolando varietà e circo in un ritmo frenetico. (newspettacolo.com)

Funny Money è di scena al Cineteatro Margherita di Cupra alle ore 21.15, costo del biglietto è di 8 euro (6 euro per i minori di 14 anni e maggiori di 65 anni)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 46 volte, 1 oggi)