SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Segui con noi la diretta di Samb-Forlì, 25^ giornata del girone B della Lega Pro targata 2016-2017. Sanderra conferma gli 11 che hanno espugnato il “Mancini” di Fano con il trio, ormai abituale, di attaccanti costituito da Mancuso-Agodirin-Di Massimo. A centrocampo ancora fuori Lulli e spazio a Vallocchia, alla sua terza partita da titolare. Gadda dalla sua lascia Davide Succi in panchina e si affida a Ponsat in coppia con Bardelloni davanti, ad agire alle loro spalle il trequartista Capellini. Carte mischiate anche dietro dove tornano Cammaroto al centro della difesa e Carini a sinistra, assenti nella sfida persa in casa dai romagnoli contro il Sudtirol.

FOTO LIVE DI MATTEO BIANCHINI

Qui commenti in diretta, video e foto del tifo rossoblu

Formazioni: 

Samb: Pegorin, Rapisarda, Mori, Radi, Pezzotti, Sabatino, Damonte(71′ Bacinovic), Vallocchia(54′ Lulli), Mancuso, Agodirin(64′ Bernardo), Di Massimo. A disp.: Morelli, Di Pasquale, Di Filippo, Lulli, Sorrentino, Bernardo, N’Tow, Latorre, Bacinovic, Candellori, Ferrara, Mattia. Allenatore: Stefano Sanderra.

Forlì: Turrin, Adobati, Conson, Carini, Cammaroto, Capellupo, Alimi, Tentoni, Capellini(65′ Spinosa), Bardelloni(65′ Succi), Ponsat(84′ Tonelli). A disp.: Semprini, Franchetti, BAschirotto, Piccoli, Parigi, Tonelli, RIni, Succi. Allenatore: Massimo Gadda

Arbitro: Marco Guarnieri di Empoli (Selicato/Burgi).

Note: in curva Sud presenti 12 tifosi del Forlì. Al 89′ Mori esce dal campo a seguito di uno scontro fortuito con Radi.

Marcatori: 68′ Ponsat (F), 90’+2 Mancuso(S), 90’+6 Spinosa(F).

Ammoniti: 57′ Sabatino(S), 63′ Lulli (S), 70′ Pezzotti(S), 75′ Mori (S), 90’+6 Spinosa(F).

Espulsi:

Angoli: 4-2

DIRETTA

Primo Tempo.

1′ Il Forlì batte subito un angolo, dopo la prima sortita offensiva, allontana la difesa di casa.

5′ Il Forlì sembra ben messo in campo e produce gioco, come da previsoni si cerca parecchio Capellini fra le linee.

10′ Fallo su Bardelloni e punizione sulla sinistra per il Forlì.

11′ Capellupo alla battuta, palla lunga sul secondo palo dove è appostato Conson che batte verso la porta sfiorando palo e gol dell’ex!

18′ Primo angolo per la Samb che prova a mettere il naso in avanti. Di Massimo alla battuta, Radi cade in area e si lamenta con l’arbitro per una trattenuta. Niente è successo secondo il direttore di gara.

19′ Bell’azione del Forlì che con Capellupo trova in profondità Ponsat, l’attaccante è però pescato in fuorigioco dall’assistente.

20′ In questo frangente la Samb sembra atteggiarsi in campo in un 4-4-2. Di Massimo si è infatti andato a stringere assieme ad Agodirin con Mancuso e Vallocchia sulle fasce.

22′ Forlì ancora vicino al gol! Palla dentro per Ponsat che conta i passi e batte di collo piede a colpo sicuro da due metri. Miracoloso Pegorin coi piedi!

25′ Damonte vince un contrasto e serve Rapisarda sulla fascia. Cross lungo e Agodirin cade forse spintonato da Conson, l’arbitro non fischia, la palla arriva sul secondo palo dove Vallocchia spara alto di destro.

30′ Sciabolata in avanti di Cammaroto a cercare Ponsat, Mori allontana di testa ma sale addosso all’attaccante. Fallo e punizione che Capellupo scodellerà in mezzo.

30′ Sugli sviluppi è bravo Sabatino ad allontanare. Il Forlì rimane però in avanti e Tentoni prova a sfidare sulla sinistra Rapisarda, bravo il terzino a fermarlo e spazzare via.

32′ Angolo per il Forlì, ancora Capellupo alla battuta, Carini prolunga di testa ma è bravo ad allontanare Pezzotti. Sul contropiede Mancuso è abbattuto da Capellini ma l’arbitro clamorosamente non ammonisce il numero 26 forlivese.

34′ Doppio fallo dei rossoblu, prima Damonte frana su Capellini poi Bardelloni è atterrato da Vallocchia. Guarnieri fischia la seconda irregolarità concedendo una punizione dai 30 metri ancora a Capellupo.

35′ Il numero 4 va alla battuta ma il pallone si impenna e finisce direttamente in curva.

37′ Capellini lanciato verso la porta sfida in velocità Rapisarda che ha la meglio. La Samb poi allontana, con un po’ di difficoltà, con Sabatino e Radi.

40′ Pezzotti prova il cross dalla trequarti, debole e facile preda di Turrin. Samb davvero spenta in questi primi 40′.

41′ Adobati fa cadere Agodirn sul vertice sinistro dell’area di rigore, punizione dal limite affidata a Di Massimo.

42′ Parte l’abruzzese che crossa dentro, la palla attraversa l’area e finisce a Vallocchia che ripropone un cross su cui si avventa Radi con una sforbiciata che Turrin controlla facilmente.

43′ Bardelloni prova a suonare la carica forlivese sfidando a sportellate Rapisarda, costretto ad allargarsi prova lo stesso il tiro che si infrange malamente sull’esterno.

44′ Ancora Capellini, lasciato libero sulla sinistra sfida Rapisarda che riesce a sporcargli il cross favorendo l’intervento di Mori che spazza via i brutti pensieri, un po’ troppi in questo primo tempo, dall’area di rigore.

45′ Guarnieri concede un minuto di recupero.

45+1′ Finisce qui il primo tempo fra qualche fischio del “Riviera”. Non una bella Samb quella vista in campo oggi fino ad ora.

Secondo Tempo.

46′ Tutto pronto per la ripresa delle ostilità, nessun cambio fra i 22 in campo.

46′ Pronti via Pezzotti prova un tiro cross che quasi si insacca, Turrin risponde con una parata acrobatica coi piedi.

50′ Samb viva, Mancuso scende sulla destra, va al cross che Di Massimo aggredisce colpendo di testa sul primo palo, Sfera fuori per una questione di centimetri.

54′ Fuori Vallocchia, dentro Lulli nella Samb che rimpolpa il centrocampo.

55′ La Samb passa di nuovo al 4-3-3 con questi interpreti.

57′ Punizione per Radi che crossa in mezzo, allontana in angolo la difesa biancorossa. 2 a 2 il conto dei corner finora.

59′ Furioso il Riviera con l’arbitro. Mancuso atterrato da Carini dopo che se ne era andato in dribbling,  il direttore di gara non ha fischiato neanche il fallo.

62’Terzo angolo per i rossoblu, Di Massimo alla battuta.

63′ La palla arriva a Lulli che tenta il sombrero su Adobati che lo trattiene. Il centrocampista cade ma per l’arbitro è clamorosamente simulazione e Lulli si becca anche il giallo.

64′ Entra Bernardo a dare più peso all’attacco adesso. Fuori Agodirin.

65′ Doppio cambio per Gadda fuori Capellini per Spinosa e Bardelloni per Succi.

68′ Gol del Forlì! Succi riesce a suggerire per Ponsat che si distende e solo davanti a Pegorin insacca di destro in scivolata. Ospiti in vantaggio.

70′ Altra decisione discussa di Guarnieri che fa cenno a Di Massimo di alzarsi, l’attaccante sembrava essere stato trattenuto in area.

71′ Entra Armin Bacinovic, al debutto, ed esce Damonte.

73′ Cross di Pezzotti e Turrin in uscita perde il pallone ostacolato dal compagno di squadra Cammaroto. Clamoroso fischio di Guarnieri che concede la punizione al Forlì.

79′ Combinazione Lulli-Pezzotti che va al cross, tocco di mano di Adobati, che sembrava palesemente commesso in area. Guarnieri concede punizione dal limite!

80′ Di Massimo alla battuta, l’attaccante va direttamente in porta e Turrin respinge in volo.

81′ Cross di Rapisarda sul secondo palo dove Mori calcia addosso a Turrin, l’assistente però alza la bandierina a segnalare l’offside.

84′ Gadda butta nella mischia Tonelli e tira fuori Ponsat, autore del gol che sta regalando la vittoria ai suoi. Si copre con un centrocampista il Forlì.

86′ Quarto angolo per la Samb, sul cross di Di Massimo forse tocca per ultimo Radi. Rimessa dal fondo e qualche timida protesta dei giocatori rossoblu.

89′ Mori si fa male dopo uno scontro in attacco con il compagno di reparto Radi. Il difensore costretto a uscire in barella. La Samb finirà in 10.

90′ Saranno sei i minuti di recupero.

92′ Pezzotti scende sulla fascia e crossa forte, Bernardo la tocca di testa e sul secondo palo sbuca Mancuso che col piattone destro insacca. Samb che acciuffa il pari!

96′ Contropiede del Forlì, Tonelli allarga per Spinosa che conta i passi e di sinistro batte Pegorin sul secondo palo. Forlì in vantaggio a partita ormai finita.

96′ Giusto il tempo di battere una punizione in area e Guarnieri fischia tre volte. La Samb ci crede ma poi cade all’ultimo respiro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.284 volte, 1 oggi)