FERMO – Blitz delle Forze dell’Ordine negli ultimi giorni per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio. Operazione rinominata “Pusher”.

A Lido tre Archi di Fermo gli agenti di Polizia hanno indagato per spaccio due uomini (un pugliese e un albanese) trovati in possesso di 13 grammi di cocaina, sostanza da taglio e bilancino.

Attività che segue di qualche giorno l’arresto in un bar della stessa zona di un cittadino tunisino trovato con ben 36 ovuli di eroina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.048 volte, 1 oggi)