SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Relativamente alle segnalazioni di alterazioni visive dell’acqua corrente, la quale appariva giallognola e torbida, giunte da varie parti di San Benedetto del Tronto, la Ciip Vettore rende noto che nel tardo pomeriggio del 9 febbraio si è verificata una rottura di una conduttura importante in zona collinare, prontamente riparata. Non appena l’acqua tornerà limpida alla vista sarà possibile utilizzarla normalmente, non presentando alcun tipo di problematica sulla potabilità”.

Comunicazione di servizio riportata dall’azienda e ripresa e pubblicata dal consigliere comunale Stefano Muzi sulla propria pagina ufficiale Facebook.

Nella giornata dell’8 febbraio erano pervenute molte segnalazioni di problemi all’acqua corrente in Riviera ma anche a Monteprandone e Grottammare. CLICCA QUI

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 531 volte, 1 oggi)