SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Episodio criminale accaduto nella giornata del 3 febbraio.

Ignoti sono penetrati in un’abitazione di via Mascagni a Porto d’Ascoli. I malviventi hanno asportato una cassaforte dal muro, situata nella camera da letto. All’interno c’erano contanti e oggetti dal valore di circa 20/30 mila euro, la stima esatta è ancora in fase di accertamento.

Il colpo probabilmente è avvenuto tra il tardo pomeriggio e la mezzanotte poiché i proprietari erano fuori di casa e al rientro si sono accorti del furto.

Indaga sulla vicenda la Polizia sambenedettese. Gli inquirenti stanno cercando di verificare se in zona c’erano telecamere di videosorveglianza che possono aver ripreso i responsabili prima e dopo l’accaduto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.502 volte, 1 oggi)