MONTORIO AL VOMANO – Lezioni in piazza, il 4 febbraio a Montorio al Vomano nel Teramano, con banchi, sedie e lavagne, per mostrare a tutti i disagi a cui devono far fronte studenti e famiglie e per chiedere un intervento immediato dalle istituzioni per riattivare le scuole nel comprensorio: ad organizzare la manifestazione l’associazione ‘Genitori per la scuola’, da tempo impegnata insieme alla dirigenza scolastica e all’amministrazione comunale a cercare soluzioni per consentire il ritorno sui banchi degli studenti di Montorio.

“La nostra posizione è chiara e netta e siamo fermi sulle richieste di diritto allo studio, ma in sicurezza – scrive l’associazione – Abbiamo partecipato a diverse riunioni e al consiglio comunale di martedì 31 e siamo pronti ad organizzare qualsiasi manifestazione e proteste che possano portare verso obiettivi comuni. Proprio per questo abbiamo deciso, con l’amministrazione e l’appoggio della dirigenza scolastica e di molte maestre, di organizzare una manifestazione a Montorio per sabato 4 febbraio”.

(Letto 95 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 95 volte, 1 oggi)