SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “A seguito degli eventi sismici e climatici che hanno colpito il nostro territorio, noi come Blocco Studentesco San Benedetto del Tronto insieme alla Foresta che Avanza, gruppo ecologista di CasaPound, abbiamo deciso di proporre una raccolta di materiale a favore degli animali, come cani e gatti, rimasti nelle zone segnate dal terremoto. Per chiunque volesse contribuire con un aiuto può contattarci tramite la nostra pagina” annunciano, tramite una nota, i ragazzi del Blocco Studentesco di San Benedetto.

“L’iniziativa è rivolta in particolar modo a tutti gli studenti della Riviera e saremo presenti con un punto di raccolta presso l’Itc Capriotti di San Benedetto del Tronto” afferma l’organizzazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 259 volte, 1 oggi)