TERAMO – Centottanta quintali di foraggio raccolti in Basilicata sono stati consegnati nella mattinata del primo febbraio al centro di smistamento di Teramo per essere distribuiti agli allevatori delle zone colpite dal terremoto e dal maltempo.

Il foraggio è stato raccolto fra gli allevatori della zona del Marmo-Platano e del Melandro, in provincia di Potenza, per iniziativa della Confederazione italiana agricoltori e del Crs del Marmo-Melandro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 74 volte, 1 oggi)