SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna alla vittoria la Tecno Riviera delle Palme dopo due mesi avari di soddisfazioni: torna soprattutto a muovere la classifica con i 3 punti ottenuti contro un ostico e mai domo Eagles Pagliare, fanalino di coda, che gli consentono di mantenere 2 punti di vantaggio sulla zona playout

Gli uomini di mister Bachetti scendono in riviera seguiti da numerosi sostenitori, con l’intento di giocarsi forse l’ultima chance di salvezza; mettono in campo tanto agonismo (a volte forse troppo)  e voglia di fare, e grazie anche a un ennesimo arbitraggio poco dignitoso per la categoria, riescono a restare in partita fino alla fine rischiando di portare a casa un risultato positivo.

Partita sempre in bilico, con i rossoblu sempre avanti ma incapaci di chiuderla causa  errori clamorosi a ripetizione sottoporta; al termine però la vittoria per capitan Cocciò e compagni è meritata anche se di misura (5 a 4 il risultato finale) e rappresenta una boccata d’ossigeno dopo un lungo periodo di digiuno.

A segno per la Tecno: Cocciò (2), Falà (2) , Cannella.

Nel prossimo turno i ragazzi di mister Grossi affronteranno la lunga trasferta di Cagli nel posticipo di sabato 4 febbraio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 176 volte, 1 oggi)