SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Blitz delle Forze dell’Ordine.

Nell’ambito del potenziamento delle attività di prevenzione e repressione dei reati sul territorio, personale della Sezione Antidroga della Squadra Mobile nel pomeriggio del 29 gennaio ha arrestato un albanese di 24 anni, e la sua compagna di 22 anni per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

La coppia è stata controllata all’uscita del casello autostradale di San Benedetto del Tronto a bordo una autovettura Bmw. Dalla successiva perquisizione sono stati trovati 109 grammi di cocaina.

La coppia, per il trasporto della droga, aveva utilizzato lo “stratagemma” di nasconderla nel borsone contenenti gli effetti della figlia di sei mesi.

L’uomo è stato condotto nella casa circondariale di Marino del Tronto mentre la donna è stata sottoposta agli arresti domiciliari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.464 volte, 1 oggi)