SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è concluso con la foto di gruppo e la consegna degli Attestati di Partecipazione la seconda edizione del Progetto ‘Ri-Media le Situazioni di Emergenza’ che ha visto impegnati 150 ragazzi appartenenti alle Terze Classi della Scuola Media L.Cappella.

Il Progetto Ideato dal Centro di Formazione RivieradellePalme Salvamento Agency è stato reso possibile grazie alla disponibilità del Dirigente Scolastico dell’Isc Sud Dott.Evangelisti e dalla collaborazione degli Insegnanti di Educazione Motoria Prof.Poli e Prof.Conti.
Durante le lezioni i ragazzi seguiti dall’Istruttore Blsd Salvamento Agency Livio Romani hanno avuto la possibilità di avere nozioni fondamentali sul primo soccorso riguardanti tematiche importanti quali la Posizione Laterale di Sicurezza,le manovre di Disostruzione delle Vie Aeree(Adulto-Bambino-Lattante),la chiamata dei Soccorsi e alcuni principi di Bls.
Durante la lezione c è stata la possibilità di fare tanta pratica sui manichini di soccorso ed i ragazzi hanno dimostrato notevole praticità nelle esercitazioni.
“Siamo felici -dice Marinangeli Gianluigi direttore del Centro di Formazione-di aver riscontrato tanto entusiasmo tra i ragazzi che hanno partecipato con molta attenzione alle dimostrazioni,soprattutto in un momento particolare come questo,la nostra speranza è che queste iniziative saltuari diventino invece appuntamenti fissi nelle programmazioni scolastiche”.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 95 volte, 1 oggi)